martedì 4 ottobre 2011

DESIDERIO DI MENTE

Lasciatemi per favore il mio miserabile pensare
sfregato nelle immondizie della ricerca mentale
lasciatemi, vi prego: senza rosario sgranellare
questa mia fantasía piena di veleno letale!

É quello che m’importa di piú, benefattori miei
le mie orecchie non vogliono sentire consigli di padrini
solo vogliono ascoltare melodie di estatici piaceri
di sentimenti liberi, giocando come bambini.

Orecchia con orecchia, ascoltandosi tra di loro
in un silenzio di pensieri piacevoli all’udito palpitante
che riconoscono con precisione quel suono.

Solo voglio essere lasciato tranquillo nel mio cuore
non mi va di essere un santo, un giusto, un sapiente
fatemi costruire alla mia maniera questo uomo!




XIX-IV-MCMXCI BRIHUEGA (GU) -E-



Safe Creative #1109290034302
Posta un commento