domenica 16 ottobre 2011

IL TIPO COI BAFFI

Prima ho visto un tipo coi baffi, sulla trentina
che gonfiava le bollicine di sapone
propio come i bambini piccolini.

Ero sull'autobus io, e dalla finestra l'ho visto
e cosí mi sono messo a ridere
immaginando l'effetto che fa sulla gente.

Poi, sono salite due gemelle
che parlavano e parlavano
cosí, ho dovuto entrare nei loro discorsi...

Ci siamo detti... Non mi ricordo...
Peró avevano tutt'e due gli stessi occhi di mare
conchiglie e, un filetto di sgombro!

C'era anche una vecchietta, poi una bambina
che s'é messa paura perché stavo spettinato.
E allora, senza specchio, mi sono pettinato.

Lei ha sorriso..., ed é scappata tra le cosce della mamma.
...Non ho fatto a tempo a prendere un posto
che subito si é seduto un tipo coi baffi, sulla trentina...

Con sotto il suo braccio, un rispettoso borsello
...Non mi interessa il suo uccello!
Preferisco vedere le bolle colorate!

Sono sceso dall'autobus per andare a vendere
e mi sono fatto mille lire e, guarda caso, a un tipo
coi baffi, sulla trentina, gli ho venduto un nome!


XII-VI-MCMLXXIX ROMA -ITALY-


Safe Creative #1109290034302 Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Posta un commento