martedì 13 marzo 2012

I RAGAZZACCI DEI PETARDI

A me, una volta che ero stanco
e dormivo su una sedia, in un bar
mi sparavano petardi vicino
e, non sentivo niente dal sonno che avevo!

La gente rideva e rideva
e, invece degli spari
sentivo solo le loro risate
e mi sono svegliato.

Hanno tirato un'altro petardo
e, mi sono alzato della sedia del colpo!
Sono scappato del bar...

Nessuno mi ha seguito, poi.
Se lo facevano, correvo di piú, sicuro!


XXV-XII-MMXI CHICLANA (CADIZ) -SPAIN-



Safe Creative #1109290034302 Licencia de Creative Commons
Poetapazzo by Angelo Apolito, Poetapazzo is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-SinObraDerivada 3.0 Unported License.
Creado a partir de la obra en pazzopoeta.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.safecreative.org/user/1009040237802.
Posta un commento