venerdì 16 marzo 2012

LA VITA MORTE

Ma non pensare questo...
Come fai a stare in pace nella tua vita se la odi?...

Ma la vita se ne va quando vuole...
E peró lei ce l'ha data a noi.
Io sono felice che la vita mi ha fatto.

Ti ho conosciuto a te e ho pensato
le cose piú belle del mondo amandoti...

La vita é morte.
Si nasce, si vive e, si muore...
Tutto é morte.

I fiori muoiono. Erano belli.
Peró la morte ha in sé la sua bellezza.

La vita continua.

Ci sono i tuoi figli che lascerai, come io i miei.
Io vorrei morire insieme a te per accompagnarti
e farti vedere che la morte non é tanto brutta.

É una cosa normale della vita che succede
perché non siamo eterni.

E ci sono le tre sofferenze che esistono nella vita di tutti:
le malattie, le catastrofi e gli altri esseri...

É la vita morte.


XII-MMXI CHICLANA (CADIZ) -SPAIN-


Safe Creative #1109290034302 Licencia de Creative Commons
Poetapazzo by Angelo Apolito, Poetapazzo is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-SinObraDerivada 3.0 Unported License.
Creado a partir de la obra en pazzopoeta.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.safecreative.org/user/1009040237802.
Posta un commento