giovedì 14 giugno 2012

IL TUO SCOCCIATORE

Solo ho bisogno di un saluto tuo, un sorriso
una parola che in certi momenti non mi dai:
forse stai occupata nei tuoi assunti...

Ma tutti abbiamo i nostri, ed io
giá ho sprecato troppo tempo e tristezza
per quello che non hai voluto sprecare tu per me.

Magari dovrei essere come te
peró non ci riesco, mi dispiace...
Sono troppo debole...

Desidererei essere scocciato da te
e fare come te, ignorarti
ma io non sono cosí e, non é essere tonti...

Il tempo lo dobbiamo dare
a chi ci vuole bene e ci pensa
e se lo facciamo, tutto andrá bene...

Ma se mi parli, mi aspetti, mi vuoi bene
e i nostri sogni sono vicini
e soprattutto se mi pensi

e, ce la stai mettendo tutta per ritrovarci
io, non mi stancheró mai di te.
Ok. Non ti scoccio piú!


V-MMXII CHICLANA (CADIZ) -SPAIN-



Safe Creative #1109290034302 Licencia de Creative Commons
Poetapazzo by Angelo Apolito, Poetapazzo is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-SinObraDerivada 3.0 Unported License.
Creado a partir de la obra en pazzopoeta.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.safecreative.org/user/1009040237802.
Posta un commento