giovedì 15 novembre 2012

‎LA BELLA DAGLI OCCHI VERDI

Bella dagli Occhi Verdi:

"Camminare su una moquette di foglie...
vestirmi di quel manto
e volteggiare con loro nell'aria..."

Corteggiatore con Barbetta nella Scucchia:

-Ma poi, per trovare i tuoi occhi verdi
che ancora non li ho visti
dovrei volteggiare anch'io con te
e mi riempiró di foglie
che dovró fare buchi tra loro per vederli...
Mah..., aspetteró un altro momento
quando per esempio, stai passeggiando...-

Bella dagli Occhi Verdi:

"Quando passeggio, i miei occhi passeggiano con me....
Scalpitano per vedere nuove cose, quindi anche in quel caso
è difficile vederli. Sono.troppo distratti..."

Corteggiatore con Barbetta nella Scucchia:

-Saró una "nuova cosa" da vedere, per te.
Per esempio, un fiore! Un fiore che cercavi da tanto
un fiore che ti chiamerá la attenzione
e, allora, quando andrai a vederlo da vicino
usciró all'improvviso da quel fiore
e, prima che le tue palpebre si chiudino
avró visto i tuoi occhi verdi!


XV-IX-MMXII  LECCE  -ITALY-
















Safe Creative #1109290034302 Licencia de Creative Commons
Poetapazzo by Angelo Apolito, Poetapazzo is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-SinObraDerivada 3.0 Unported License.
Creado a partir de la obra en pazzopoeta.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.safecreative.org/user/1009040237802.
Posta un commento