giovedì 6 giugno 2013

SENZA SENSI NÈ CERVELLO


(...Gli indiani dicono che le donne hanno nove sensi...

Ne hanno uno in più degli uomini o, di più?

Però entrambi li usano per i loro interessi...

Già, è un casino: tutti vogliono sicurezza e denaro...).

Bisognerebbe stare senza sensi
e senza cuore e, senza il cervello!

Come cloni sonnambuli, ma senza starlo, come ora
che lo siamo già con il cuore, i sensi e il cervello.

(Connesso al nostro interesse materiale
o, emozionale: è uguale...)

Ma tutti senza sensi, cuore e cervello, sarebbe meglio:
saremmo meno morti che ora, chiaro!

.
VI-VI-MMXIII  LECCE  -ITALY-

.
Angelo Apolito, Poetapazzo is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-SinObraDerivada 3.0 Unported License. Creado a partir de la obra en pazzopoeta.blogspot.com. Permissions beyond the scope of this license may be available at
http://www.safecreative.org/user/1009040237802

Posta un commento