venerdì 28 dicembre 2012

COME DA RAGAZZO


Sí, certo: io sono rimasto come ero prima
con i miei sogni da ragazzo, spensierati
come lo eri anche tu, quando ti conobbi
e il desiderio, era in tutt'e due, di amarci.

Ma il tempo é passato e, siamo cresciuti
e il mio desiderio per te, non é cambiato
e il tuo, per gli uomini, ora é piú "raffinato"
e cerchi il benessere che mai hai avuto...

Ed io non sono niente "in piú d'altro", per te:
non ho l'orto biologico e né la macchina
né una casa e né un lavoro "decente"
ma vivo ancora come mi avevi conosciuto...


XXVII-XII-MMXII   LECCE   -ITALY-




 Safe Creative #1109290034302 Licencia de Creative Commons
Poetapazzo by Angelo Apolito, Poetapazzo is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-SinObraDerivada 3.0 Unported License.
Creado a partir de la obra en pazzopoeta.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.safecreative.org/user/1009040237802.
Posta un commento