mercoledì 20 febbraio 2013

IL PRIMO AMORE


Ma perchè disprezzi il tuo primo amore?
Ma dove è andato a finire il tuo cuore?
Se la tua pelle è stanca di tante carezze
in quelle dell'anima c'è tanta bellezza!

Tutti ricordano bello il loro primo fiore
e pur se lontano nei ricordi, è stato amore!
E sempre nel cuore resta quell'impronta
che con un sorriso docile ben si ricorda!

Anche se di tempo ne è passato tanto
e la vita t'ha dato gioia e pianto
il primo amore é come una primavera
che sempre si aspetta che venga, com'era.

Con il suo tiepido sole, i suoi fiori
con la speranza di nuovi amori...
Non ti fa ridiventare ragazzina?
Che c'è di meglio nella vita?...

Dài, apri ancora il tuo cuore, come una volta!
Vedrai che la felicità sta alla svolta!
E, un amore ricordato non è mai brutto
perché sennò sarebbe la fine di tutto!

.
XX-II-MMXIII   GALATONE  (LECCE)  -ITALY-

.
Angelo Apolito, Poetapazzo is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-SinObraDerivada 3.0 Unported License. Creado a partir de la obra en pazzopoeta.blogspot.com. Permissions beyond the scope of this license may be available at
http://www.safecreative.org/user/1009040237802

Posta un commento