venerdì 27 settembre 2013

LA TUA FIGURA

Ma é proprio la tua figura
la tua gentilezza e la tua tolleranza
verso un povero pazzo
quello che mi attrae di te!
Devo farlo per sentirmi bene
e, amato, voluto...
Anche se so che mai
potrò conoscerti di persona.
Ma sento il tuo gran cuore
amorevole, paziente, pieno di vita! 
È per il tuo interiore
e, per questo, la mia insistenza
o adulazione a te!
Mi piaci da... vivere
anche con la tua figura...
Ho immaginato anche baciarci dolcemente
abbracciarci, coccolarci...
In un sogno che c'é, lì, da sempre.
Che mi fa cercare sempre
lasciare perdere sempre
partire lontano... Sempre...
E non arrivare mai...
Ma forse per me sarà così...
Sempre...
.
XXVI-IX-MMXIII  LECCE   -ITALY-
.
Angelo Apolito, Poetapazzo is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-SinObraDerivada 3.0 Unported License. Creado a partir de la obra en pazzopoeta.blogspot.com. Permissions beyond the scope of this license may be available at
http://www.safecreative.org/user/1009040237802
Posta un commento