giovedì 3 ottobre 2013

SOGNI DA... ACCOCCOLARMi A ME STESSO

L'unica difesa che ho
é scordarmi dei bei tempi passati.

Ma succede pochi minuti al giorno
di non pensarci...
Forse dormendo un pò di più...

Dovrei dormir giorno e notte
sognando sempre quel che non succederà mai più...

Ogni tanto succede che mi fan battere il cuore
ma la vita é piena di problemi altrui
e tutto va in fumo, dopo...

La societá non da speranze
soprattutto a come sono io nell'amore...

Ma il pianto poi mi consola
e, come diceva quella poesia bella
di abbracciarmi a me stesso:
mi accoccolo alle mie pene
e sogno in dormiveglia
altri sogni impossibili
con un amore nuovo
che mi faccia rivivere
un bel giorno...

Può darsi che lo dirò a babbo natale, allora!
Può darsi che esaudisca il mio desiderio!
Sì, ma sempre nei sogni, credo...

E mi ritroverò ancora
a dondolarmi solitario
accoccolandomi a me stesso
sognando sogni impossibili
quelli di cui parlavo prima
e, resterò ancora
allo stesso punto di partenza!

.
II-X-MMXIII   LECCE   -ITALY-

.
Angelo Apolito, Poetapazzo is licensed under a Creative Commons Reconocimiento-NoComercial-SinObraDerivada 3.0 Unported License. Creado a partir de la obra en pazzopoeta.blogspot.com. Permissions beyond the scope of this license may be available at
http://www.safecreative.org/user/1009040237802

Posta un commento